News

Attività Umanitarie

Attività Umanitarie
07/03/2023

Dopo la conclusione dei radicali restauri a Casa Litta – Palazzo Orsini al Teatro Marcello, dove l’Ambasciata ha sede, effettuati tra la fine del 2019 e l’intero 2020 grazie al generosissimo sostegno di alcuni amici e sponsor italiani e stranieri, l’Ambasciata ha ripreso a pieno ritmo le proprie attività, ospitando, tra l’altro, un numero crescente di eventi e indirizzando le donazioni che ne derivano a diretto sostegno di alcune opere assistenziali e caritative.
Idealmente, e concretamente, si collega così la proprietà di una dimora storica di grande pregio con la missione fondante dell’Ordine di Malta: l’accoglienza e l’assistenza dei malati e dei sofferenti.
Dall’inizio delle attività, a seguito del completamento dei lavori di restauro, €110.000,00 sono stati devoluti a:

Progetto educativo in favore dell’Università di Kisangani nella Rep. Dem. del Congo

L’Associazione Tedesca dell’Ordine, a seguito delle alluvioni nell’agosto 2021

Progetto Scuola in Bolivia, in favore della scolarizzazione di bambini indigenti

Gruppo Giovani della Delegazione di ROMA dell’Ordine di Malta

Gran Priorato di Lombardia e Venezia, per i rifugiati ucraini

Il Centro di accoglienza e cura per malati di AIDS “Blessed Gérard’s Care Centre”, nel villaggio di Mandeni in Sud Africa, gestito dal Rev. Padre Gerard T. Lagleder O.S.B. dell’Associazione dell’Ordine di Malta “Brotherhood of Blessed Gerard”

Ospedale dell’Ordine a Betlemme “Sacra Famiglia”

CISOM Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, attraverso la fornitura di materiale medico per le Ambulanze

Ordre de Malte France, a supporto dei terremotati in Turchia e Siria

Gran Priorato di Napoli e Sicilia. a supporto delle attività rivolte ai giovani portatori di handicap (campi estivi e pellegrinaggi)

Comunità Cattolica in CIAD, supporto per restaurare l’unica Parrocchia locale

Supporto a una Comunità di frati Francescani

Delegazione del FVG del SMOM, supporto all’interno di un Programma Alimentare in collaborazione con la Caritas

Numerose famiglie indigenti, direttamente o attraverso donazioni alle Parrocchie e alle Mense dei Poveri della città di Roma

Ultimo aggiornamento 8 Marzo 2024

Categoria: Notizie